,

Nuovi passeggini per il running: libertà e comfort

passeggino per running

Tornare in forma dopo una gravidanza è più facile se si riprendono presto le buone e sane abitudini sportive.
Godersi un momento di sano dinamismo all’aria aperta insieme a tutta la famiglia può diventare davvero stimolante e divertente.

Fare jogging con il bebè, trascorrendo insieme del tempo di qualità, da oggi non è più un problema o una scomodità, grazie all’ampia proposta disponibile sul mercato di innovativi passeggini progettati per il running.
Caratteristiche tecniche d’avanguardia, massima qualità dei materiali, forme ergonomiche e tanta resistenza, per un risultato che supera le aspettative; i nuovi passeggini assicurano il massimo del comfort per il piccolo e, allo stesso tempo, grande maneggevolezza per il genitore.

Cosa distingue i passeggini per il running da quelli tradizionali?

L’elemento che distingue i passeggini pensati per la corsa da quelli tradizionali per la vita di tutti i giorni è rappresentato dalle ruote: 3, al posto delle tradizionali 4, più grandi e strutturate, ideali per adattarsi a qualsiasi tipo di terreno. Le ruote dei passeggini per il running offerti dai principali brand specializzati nel settore sono estremamente versatili e performanti; si rivelano, quindi, ideali sia nella modalità piroettante che in quella bloccata, per garantire sempre ampio spazio di manovra. Il telaio è leggero e maneggevole e solitamente il manubrio è regolabile in altezza.

Non manca una grande attenzione alla seduta; questa deve essere confortevole, leggera, ma capace di donare il giusto sostegno al bambino, traspirante e ben arieggiata; da non dimenticare un focus sugli accessori più smart, come il porta borracce sul manubrio e la cappottina per riparare il piccolo da sole, vento e pioggia.

Con i nuovi passeggini per la corsa, insomma, tutti saranno contenti: i genitori, che riusciranno a tenersi in forma, e i neonati, che faranno degli allegri giretti all’aperto.