Integratori palestra: tutto quello che devi sapere

integratori palestra consigli e controindicazioni

Gli integratori palestra sono dei validi alleati durante le varie fasi dell’allenamento. Servono per reintegrare liquidi, vitamine, proteine, aminoacidi, carboidrati, per allenarsi in maniera più performante ed efficiente. Alcuni integratori sono finalizzati ad aumentare la massa muscolare, altri per favorire la perdita di chili in eccesso, ma la loro assunzione va misurata in base all’obiettivo prefissato.

É opportuno seguire sempre una dieta sana ed equilibrata, accompagnata da uno stile di vita moderato e senza particolari eccessi. Gli integratori per palestra infatti, assunti singolarmente, non hanno particolare efficacia. In questo articolo ti consiglierò quali integratori prendere durante gli esercizi palestra per i tuoi obiettivi. Si tratta di consigli puramente informativi, non medici, quindi prima di assumere integratori parlane col tuo medico e col tuo personal trainer.

Cosa sono gli integratori palestra

Gli integratori sportivi da utilizzare durante l’allenamento sono prodotti di natura sintetica o estrattiva. Vengono utilizzati per favorire l’assunzione di sostanze bioattive, o determinati micro e macro nutrienti. In linea di massima gli integratori servono soprattutto per aumentare la massa muscolare. La loro assunzione varia anche in base all’attività fisica praticata, quindi è opportuno stilare col personal trainer una scheda alimentazione palestra adeguata per i propri obiettivi.

A cosa servono gli integratori palestra

Gli integratori sono finalizzati a bilanciare una dieta, priva di determinate sostanze necessarie per il fabbisogno naturale del corpo. L’assunzione di integratori sostanzialmente sopperisce a determinati fabbisogni che possono aumentare in relazione all’attività fisica. Se ad esempio il tuo corpo necessita di molti carboidrati, non puoi certo mangiare 400-500 grammi di pasta al giorno. Allo stesso modo, se hai bisogno di molto potassio, mangiare 2-3 banane al giorno non è certo la soluzione migliore. In questo caso gli integratori alimentari vengono in tuo soccorso, fornendoti il fabbisogno necessario senza ingozzarti di determinati alimenti. Gli integratori aiutano a migliorare l’attività fisica, ma non sono assolutamente sostanze dopanti. Questi prodotti però non hanno nulla di miracoloso, in quanto forniscono semplicemente un’integrazione più mirata alla normale alimentazione.

integratori palestra pro e contro

Integratori palestra: pro e contro

Pro e contro degli integratori

Gli integratori apportano notevoli vantaggi soprattutto a chi ha bisogno di aumentare la massa muscolare. In modo particolare gli integratori proteine permettono di ridurre l’assunzione di proteine di origine animale, che contengono molti grassi saturi. L’assunzione di proteine per palestra sotto forma di integratori è molto utile, poiché evita un ricorso eccessivo a fonti proteiche animali. D’altro canto alcune case farmaceutiche hanno “beatificato” gli integratori, facendo credere agli sportivi che hanno dei risultati miracolosi. Gli integratori, come indica anche il nome, non fanno altro che integrare una particolare alimentazione per la palestra. Sono utili, ma da solo non bastano per aumentare la massa muscolare. Non bisogna farne abuso, poiché in tal caso risulterebbero inutili o addirittura dannosi per determinati soggetti a rischio. Inoltre gli integratori non sono strettamente necessari, e si potrebbe svolgere una normale attività fisica anche senza di loro.

Tipologia di integratori. Come sceglierli?

A questo punto sorge una domanda: integratori palestra cosa prendere? Le tipologie di integratori sono tante, ma è importante capire quali prodotti assumere e quali no in base al proprio allenamento. Se hai iniziato da poco a fare palestra, non c’è bisogno di assumere integratori proteici. Il miglioramento infatti risulterà visibile dopo poche settimane, e potresti attribuirlo agli integratori. In realtà non è così, poiché all’inizio è molto più facile ottenere miglioramenti che però non dipendono dall’assunzione di integratori.

L’assunzione di aminoacidi può essere utile per velocizzare il recupero dopo allenamenti molto intensi, non certo per migliorare le proprie prestazioni. Gli integratori a base di carboidrati sono indicati unicamente dopo uno sforzo molto prolungato, superiore ai 90 minuti. A differenza di quanto si possa pensare, gli integratori salini non hanno molto senso in palestra, a meno che non ti alleni per 3-4 ore di fila! In questi casi l’acqua è la migliore alleata per idratarsi e recuperare liquidi. Gli integratori anti-ossidanti sono molto indicati per gli over 30, mentre per i più giovani sono consigliati solo in caso di gravi carenze. Infine gli integratori a base di creatina sono indicati solo per i body builder che vogliono gonfiarsi i muscoli, ma generalmente sono sconsigliati.

Integratori palestra consigli

Chiudiamo con pochi e semplici consigli sugli integratori per la palestra. Come hai capito potresti anche allenarti senza integratori per la palestra, ma assunti nel modo giusto aiutano soprattutto a recuperare le energie perdute. Da soli gli integratori non bastano, ma devi accompagnarli con una dieta equilibrata stilata col tuo medico curante. Non pensare che gli integratori siano miracolosi, sono solo un appoggio, e per migliorare il tuo fisico devi contare solo su te stesso senza aiuti esterni.

LB-Materassi per palestre

I materassi per palestre sono oggetti davvero molto importanti per gli impianti adibiti all’attività fisica, questo in quanto la loro struttura morbida al contatto, ma al tempo ...