Ellittica benefici: cos’è e come funziona

ellittica benefici

Il fitness è un mondo in continua evoluzione, che sfrutta le più moderne tecnologie per offrire sempre nuove tipologie di allenamento. Negli ultimi tempi si sta diffondendo la cyclette ellittica, un nuovo macchinario tecnologico che permette di praticare l’allenamento in modo alternativo rispetto ai più tradizionali cyclette e tapis roulant. Sono riscontrabili nell’ellittica benefici per tutto il corpo, poiché vengono stimolati i muscoli degli arti superiori e di quelli inferiori.

Cos’è l’ellittica? Si tratta di una bicicletta particolare. Bisogna infatti pedalare in piedi, che rimangono poggiati su apposite pedane. Le gambe si muovono come in bicicletta, mentre le braccia seguono i movimenti dello sci di fondo. Scopriamo i benefici ellittica nei paragrafi successivi.

Ellittica benefici: tutti i muscoli in movimento

Se vuoi sapere come allenare i dorsali e come rassodare i glutei in un solo esercizio, la risposta è la bici ellittica. I pedali possono muoversi avanti e indietro, coinvolgendo così molti muscoli del corpo. Pedalando in avanti, l’elittica allena glutei, addominali e quadricipiti. Pedalando all’indietro invece si stimolano prevalentemente i muscoli della coscia. La pedalata all’indietro però è molto faticosa, quindi non è consigliata a chi è alle prime armi. Il rischio è quello di sollecitare eccessivamente le articolazioni del ginocchio.

ellittica benefici

Ellittica: benefici migliori del tapis roulant e della cyclette?

Qualsiasi tipo di pedalata si scelga, sono tangibili nell’ellittica benefici anche per le braccia. L’allenamento infatti stimola i bicipiti ed una parte dei pettorali. L’attrezzo permette di eseguire esercizi di tipo cardiovascolare, aumentando la resistenza del cuore sotto sforzo. In definitiva, la bicicletta ellittica:

  • tonifica il corpo;
  • rafforza il cuore;
  • fa perdere peso;
  • riduce il rischio infortuni, poiché fortifica le giunture e le articolazioni.

Non a caso viene consigliata a chi deve seguire una terapia in seguito ad un infortunio articolare.

Come utilizzare l’ellittica?

La cyclette ellittica è dotata di un display, dove sono indicate varie informazioni utili per lo svolgimento dell’esercizio. È possibile monitorare le calorie bruciate, la frequenza cardiaca, la distanza percorsa, ecc. Chi è un “neofita” di questo allenamento, può iniziare con una sessione di 20 minuti piuttosto blanda. Dopo un po’ di tempo è possibile aumentare l’intensità o la resistenza dell’esercizio. Per farlo è sufficiente cambiare i parametri della durata dell’allenamento o della pendenza della pedalata. Svolgere l’esercizio aumentando la resistenza e l’intensità permetterà al cuore di resistere meglio agli sforzi.

L’ellittica è un macchinario indicato soprattutto per chi non ha grande dimestichezza col fitness. In tal caso può offrire benefici evidenti, in quanto l’allenamento brucia più grassi rispetto alla cyclette ed al tapis–roulant. Al contrario, si riscontrano nell’ellittica benefici molto più ridotti per chi ha un fisico già formato ed allenato.

cyclette per dimagrire

Come utilizzare la cyclette per dimagrire?

Andare in bicicletta fa dimagrire ma purtroppo non tutti hanno il tempo per concedersi una bella pedalata a causa di questioni lavorative o familiari. C’è però un’ottima ...