Come rassodare i glutei? I consigli e gli esercizi più efficaci

come rassodare i glutei

Avere un sedere perfetto è il sogno di ogni donna (e non solo)! Per poter mostrare un fisico da urlo, uno dei principali interrogativi che tutti si pongono riguarda come rassodare i glutei: sicuramente anche tu ti sarai chiesto quali trucchi seguire per poter sfoggiare un culo perfetto! Esistono diversi suggerimenti utili per poter arrivare a sollevare il “lato B”; con la giusta pazienza e la necessaria costanza, i risultati non tarderanno ad arrivare.

Come rassodare i glutei (e dire addio al sedere piatto)

Ormai è evidente e chiaro a tutti: avere un sedere piatto non valorizza il fisico ed è diventato fuori moda. Sono infatti sempre più apprezzate modelle e show girl che mostrano il cosiddetto sedere bumbum, con le natiche belle alte, piene e sode. La parola bumbum viene dal Brasile, dove è considerata quasi magica, e sta ad indicare proprio il “lato B”, a cui è addirittura dedicato un concorso di bellezza. Ecco quindi che la parola d’ordine è: rassodare i glutei ed ottenere un sedere perfetto.

Valutando le caratteristiche anatomiche, ricorda in particolare che il gluteo non è un muscolo strettamente posturale: pertanto, viene coinvolto solo parzialmente nella camminata, mentre per essere realmente allenato necessita dell’estensione forzata dell’anca, come accade nella corsa, nella scalata o nel sollevarsi dalla posizione seduta.

Trucchi da seguire per sfoggiare glutei perfetti

come rassodare i glutei

Come rassodare i glutei e ottenere un lato B perfetto?

Per ottenere i migliori risultati, è bene chiedersi come rassodare i glutei in tempi brevi e quali trucchi seguire per poter ridurre la fatica e centrare l’obiettivo. Sicuramente è fondamentale praticare sport, con esercizi specifici, ma non bisogna dimenticare l’importanza dell’alimentazione. Per andare sul sicuro ed ottenere un valido aiuto, puoi richiedere una scheda alimentazione palestra, in modo tale da essere sicuro di seguire un programma mirato. Più in generale, puoi attenerti alle indicazioni principali di qualsiasi fitness model dieta, che prevede un’alimentazione sana e povera di carboidrati. Concediti cibi ricchi di fibre, verdure e frutta, evitando invece il sale, i glucidi e lipidi, senza dimenticare di bere almeno due litri di acqua al giorno.

Rassodare glutei: i 3 esercizi più efficaci

Desideri anche tu avere un bel culo sodo? Se la risposta è sì, devi iniziare subito a praticare sport, concentrandoti in particolare su esercizi ben mirati e specifici per rassodare i glutei. Dovrai dedicarti con la giusta costanza agli allenamenti, ma vedrai che non appena si inizieranno a vedere i primi risultati, capirai che ne è valsa la pena.

Vediamo quali sono gli esercizi più efficaci per rassodare e sollevare i glutei.

1. Scatti da 100m

Sembrerà banale, ma correre rimane uno dei metodi più efficaci per far lavorare i muscoli dei glutei, e di conseguenza alzare il sedere! Basta 1 km, da suddividere in una serie di 10 scatti da 100metri. Grazie ai movimenti esplosivi, infatti, aumenta il tono del muscolo e il sedere si rassoda.

2. Serie di squat

Gli squat sono da sempre riconosciuti come un toccasana per i glutei. Parti in piedi, gambe divaricate alla larghezza delle spalle, punte dei piedi ruotate leggermente in fuori, piega le ginocchia come se stessi per sederti. A questo punto porta i glutei indietro e mantieni il busto dritto, con la pancia in dentro e gli addominali tirati. Torna nella posizione di partenza e ripeti lo squat.

3. Donkey kicks

Grande efficacia anche per questo esercizio. Parti in ginocchio, gambe parallele leggermente aperte, con il busto dritto e la pancia in dentro. Inspira e, espirando, esegui uno slancio indietro, mantenendo la gamba a 90 gradi, lasciandola salire sin quando la coscia è parallela al pavimento, senza mai incurvare la schiena. Ripeti alternando le gambe.

raggi solari

Vitamina D, come superare la carenza

Ossa forti sono segno di buoni valori di vitamina D, che è una vitamina fondamentale per l’organismo umano. È costituita da un gruppo di 5 pro-ormoni ...