BBG di Kayla Itsines: il programma per avere un fisico perfetto in 3 mesi

BBG Kayla Itsines

Nonostante le diete ferree, le corse ed i programmi di fitness non sei riuscita a perdere i chili desiderati? Non te la prendere poiché ogni persona dovrebbe seguire un percorso specifico e adatto alle sue esigenze. Il sogno di tutte le donne è perdere chili in poco tempo come quelle pubblicità in cui si mostra il prima e dopo, con risultati a dir poco miracolosi. Se vuoi conseguire risultati simili ti consiglio di seguire la BBG di Kayla Itsines, la Bikini Body Guide che sta letteralmente spopolando sui social network. Si tratta di un programma che combina una dieta mirata ed esercizi di fitness di difficoltà crescente. Seguendo il percorso attentamente e senza deroghe i risultati sono assicurati.

Kayla Itsines, chi è l’autrice della BBG

Prima di approfondire il discorso sulla BBG conosciamo meglio Kayla Itsines, la bella australiana di 27 anni che ha inventato questo programma e che nel 2017 è stata votata come migliore influencer nel settore del fitness. In realtà non è una vera e propria dieta, ma si tratta di uno stile di vita improntato al mangiare bene ed al vivere sano. Kayla Itsines è la migliore pubblicità per la sua Bikini Body Guide poiché è alta 1,64, pesa 52 chili e sfoggia un fisico davvero invidiabile con addominali scolpiti e muscoli definiti. Kayla è diventata famosa su Instagram grazie ai video ed alle foto che mostrano i cambiamenti ottenuti dopo aver seguito il suo programma di allenamento.

BBG di Kayla Itsines 2

 

Come scaricare la guida alla BBG

Il programma della BBG di Kayla Itsines è disponibile per il download gratuito. Per continuare il programma di allenamento bisogna invece pagarlo a parte ed inoltre la guida è completamente in inglese. Puoi scaricare la guida della BBG di Kayla Itsines direttamente dal sito ufficiale della personal trainer, composta da due libri da 60 dollari l’uno: il primo riguarda gli esercizi e l’altro l’alimentazione. L’ebook è suddiviso in 12 settimane: 3 circuiti di resistenza a settimana più 2 giorni di LISS (Low Intensity Steady State). Nel programma si comincia con esercizi a bassa intensità per poi concludere con esercizi ad intensità sempre maggiore.

>>LEGGI ANCHE: COME DIVENTARE FITNESS MODEL? I SEGRETI PER INIZIARE<<

Gli esercizi e gli attrezzi della Bikini Body Guide

Se hai intenzione di iniziare la BBG di Kayla Itsines sappi che non è un programma miracoloso, nel senso che i risultati non verranno da soli ma li otterrai solo dopo grandi sforzi. Inoltre essendo un programma molto impegnativo ti consiglio di allenare i muscoli per non essere troppo “arrugginita”. Il programma prevede un po’ di cyclette e di corsa ogni giorno, quindi acquistare un tapis roulant è un’ottima idea. Gli esercizi della Bikini Body Guide di Kayla Itsines comprendono principalmente squat, affondi, salti e allenamenti cardio. Nelle prime settimane sono previste 15 ripetizioni, che possono oscillare tra le 25 e le 50 nelle ultime. Soprattutto nella fase finale l’allenamento si fa durissimo e potresti essere tentata dall’abbandonare. Non farlo! Perderesti tutti i progressi ottenuti e butteresti via il lavoro fatto fino a quel momento. Gli attrezzi necessari sono: 2 manubri da 3 chili, palla medica da 5 chili, tappetino, corda per saltare, bosu e panca per addominali.

La dieta della BBG

La dieta della BBG di Kayla Itsines è un po’ difficile da seguire poiché prevede alimenti prevalentemente australiani. In tal caso ti consiglio ti utilizzare cibi con proprietà nutritive e caloriche simili. Non si tratta di una dieta dimagrante ma nutriente finalizzata a dare nutrimento ai muscoli. Si mangia tanto ma allo stesso tempo si aumenta il metabolismo favorendo il consumo di grassi. Ciò naturalmente non significa che puoi ingozzarti in quanto cibi come patatine, fritti e gelati sono comunque da evitare. Scattati una foto prima e dopo il percorso per avere un quadro completo dei risultati che hai ottenuto.

allenamento in menopausa

Come allenarsi in menopausa?

Molte donne, nel momento in cui entrano nella fase di menopausa devono fare i conti con un nuovo modo di “fare attività fisica” e fitness. Definiamo subito ...