Quali sono i migliori rimedi naturali per le occhiaie?

borse occhiaie rimedi naturali

Trovare dei rimedi naturali per le occhiaie vuol dire avere la possibilità di ridurre al minimo questi inestetismi ben poco piacevoli. Un valido aiuto può provenire dal regime alimentare che si segue: è opportuno, infatti, consumare cibi che contengono grandi quantità di antiossidanti, tra i quali vale la pena di menzionare la melagrana, la cipolla, il prezzemolo, i mirtilli, i legumi e le more. Anche il tè nero e il tè verde sono decisamente consigliati da questo punto di vista, anche se è bene non eccedere, dal momento che un consumo esagerato di tali bevande potrebbe compromettere l’assorbimento del ferro.

Tra i rimedi naturali per le occhiaie, c’è anche l‘assunzione di vitamina C, in quanto l’acido ascorbico ha la capacità di rendere i capillari più forti – ed è noto che la causa principale delle occhiaie è rappresentata proprio dalla fragilità capillare -. Questa vitamina si trova nella lattuga, nei pomodori, nelle fragole, nei peperoni, nel succo di limone, nei kiwi, nelle carote e nelle arance.

Rimedi naturali per le occhiaie: il cetriolo

rimedi naturali occhiaieAndando alla scoperta dei vari rimedi naturali per le occhiaie, è senza dubbio particolare quello che presuppone il ricorso al succo e alle fette di cetriolo. Le fette, per esempio, possono essere applicate per non meno di un quarto d’ora direttamente in corrispondenza degli occhi, mentre per quel che riguarda il succo, lo si può adoperare per bagnare dei fazzoletti in cotone o delle garze da posizionare, a loro volta, sugli occhi. In alternativa al succo di cetriolo, si può impiegare il succo di pomodoro, che ha anche il pregio di intervenire sul colore della pelle migliorando la sua tonalità. La stessa procedura può essere sfruttata anche avendo a disposizione delle bustine di tè: l’importante è che, dopo che sono state lasciate raffreddare, vengano strizzate bene.

Infine, l’ultimo ma non meno importante aspetto a cui è giusto prestare attenzione per contrastare in maniera definitiva la comparsa delle occhiaie, è quello che viene trascurato più spesso, e cioè il riposo. Non di rado, infatti, a provocare la comparsa delle borse sotto gli occhi è semplicemente la carenza di sonno: in tali circostanze, non c’è altra soluzione possibile che quella di dormire più a lungo. Sarebbe preferibile, inoltre, andare a letto prima delle undici, in quanto l’organismo umano si rigenera soprattutto nelle prime ore della notte, facendo il pieno di energia e agevolando la comparsa di cellule nuove attraverso la rimozione delle scorie in eccesso.