La dieta ayurvedica: scopri cos’è

alimentazione ayurvedica

L’Ayurveda è l’antico sistema medico dell’India. Offre uno dei percorsi più veloci per la salute. Invece di dover indovinare quali cibi, integratori e comportamenti sono appropriati per te, c’è un percorso semplice e diretto che viene sviluppato per il tuo tipo di corpo, unico o detto dosha. I benefici che ne derivano non solo si sentono e si vedono a livello fisico, ma andranno a compensare il tuo benessere mentale ed emotivo. Questo approccio olistico alla salute ti permette di diventare una persona equilibrata, vitale e felice con il minimo sforzo. L’Ayurveda è un’antica soluzione ai nostri problemi moderni che necessitano di soluzioni rapide ed efficaci.

dieta ayurvetica ft testoLa dieta ayurvedica: l’alimentazione

La dieta ayurvedica è chiara su un punto: una buona salute inizia con una buona digestione e con un buon metabolismo; di conseguenza, una delle cose più importanti che possiamo fare per la nostra salute ogni giorno dell’anno è mangiare saggiamente.

Il cibo è considerato altrettanto potente come la medicina. Infatti, c’è una sloka (scritti di testi antichi ayurvedici) che affermano che “il cibo è una medicina se consumata correttamente”. Se mangiamo cibi unici adatti alla nostra fisiologia e seguiamo una routine di sattvic (che supporta la vita) che migliora la digestione, i nostri corpi potranno raccogliere i benefici e saremo in grado di avere giornate più felici, più sane e pieni di vera vitalità, a qualsiasi età.

La dieta ayurvedica: come funziona

Il primo passo per intraprendere una dieta ayurvedica appropriata per te è identificare il tuo dosha. Un dosha è uno dei tre elementi primari e le energie che esistono nel corpo. Sono chiamati:

  1. Vata (aria)
  2. Pitta (fuoco)
  3. Kapha (acqua + terra)

Mentre ogni dosha merita una propria esplorazione, l’idea che tu abbia una miscela unica di caratteristiche mentali, emotive e fisiche ritenute essere in equilibrio incapsula la natura olistica dell’Ayurveda. Mente, corpo e spirito devono funzionare prima singolarmente per funzionare bene insieme.

La dieta ayurvedica raccomanda fortemente l’uso di alimenti biologici locali, quindi ecco il menu ideale per una giornata:

  • colazione: una macedonia di fragole e pesche bio
  • spuntino del mattino: niente snack! tè allo zenzero con miele locale
  • pranzo: una zuppa di carote, curry e grano intero e patatine fritte fatte in casa
  • spuntino pomeridiano: niente snack! tè allo zenzero con miele locale
  • cena: cavolfiore arrostito, broccoli e fagioli neri con pepe di cayenna, zenzero, sale, pepe e quinoa.

Ovviamente, la dieta ayurvedica prevede anche l’implementazione di un corso di yoga. E tu conoscevi già quest’alimentazione per la mente e per il corpo?

consigli per iniziare a correre

8 consigli per i nuovi corridori

La corsa, soprattutto se non sei molto propenso per l’esercizio fisico, inizialmente può sembrare una vera scommessa. Ma con gli strumenti giusti e l’atteggiamento giusto, ...