Cosa mangiare e cosa non mangiare per essere in forma in menopausa

essere in forma in menopausa

Per essere in forma in menopausa, non si può fare a meno di modificare – a volte anche solo lievemente – il proprio regime alimentare, tenendo conto del fatto che, con il passare degli anni, il metabolismo si modifica e accumulare peso in eccesso è molto più facile rispetto a quel che accadeva quando si era giovani. Insomma, mantenere il peso forma è difficile ma non impossibile, a patto di seguire una dieta equilibrata. Il primo consiglio da mettere in pratica è quello di consumare tanta acqua: e visto che non sempre si ha la possibilità di tenere a portata di mano una bottiglietta, vale la pena di iniziare a mangiare tutti quegli alimenti che contengono acqua in grandi quantità, dai pomodori ai cetrioli, passando per il cocomero e la frutta fresca in generale.

Particolare attenzione, poi, deve essere prestata ai fitormoni, che sono delle sostanze che si trovano nei vegetali e che svolgono un’azione che può essere paragonata a quella degli estrogeni, andando a intervenire sul bilanciamento ormonale del corpo femminile. Tra gli alimenti che contengono fitormoni si segnalano il tè verde, il finocchio, il rabarbaro, il rafano, il melograno, il tofu, i semi di lino, i fagioli e il riso integrale: tutti cibi che non solo hanno il merito di ridurre la probabilità di ammalarsi di tumore al seno o di combattere le patologie cardiache, ma che sono anche adatti a una dieta dimagrante, o comunque orientata a favorire il mantenimento del proprio peso. Provate voi a ingrassare consumando finocchi e melograno.

Come essere forma in menopausa con le ciliegie

Tra gli altri alimenti che è bene inserire nella propria dieta per essere in forma in menopausa ci sono anche le ciliegie: questi frutti per di più contrastano l’irritabilità, gli sbalzi di umore, l’ansia e le vampate, tutti fenomeni che contribuiscono a rendere il periodo successivo alla scomparsa del ciclo ancora più fastidioso. Il merito va attribuito ai bioflavonoidi, che sono presenti anche nel grano saraceno, nei peperoni verdi, nella rosa canina, nei limoni e nelle arance: anche in questo caso, tutti alimenti da consumare senza problemi.

Infine, per essere in forma in menopausa occorre prestare attenzione non solo a quello che si mangia, ma anche a quello che non si deve mangiare: i cibi da evitare sono tutti quelli che contengono troppo sale e troppo zucchero, come i piatti pronti surgelati, le zuppe e tutto ciò che è impanato o fritto.